Denti che si muovono: quando il dente “dondola”

  • 0/5
  • 0 ratings
0 ratingsX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 0% 0%

Se hai i denti che si muovono e li avverti instabili durante la masticazione oppure “dondolano” anche solo toccandoli con la lingua non perdere tempo e rivolgiti immediatamente a un odontoiatra di buona professionalità che, intervenendo in modo adeguato, riuscirà ad arrestarne la caduta. I denti che si muovono possono raggiungere diversi gradi di instabilità e quella più grave, che ne precede la perdita, è da prendere in considerazione quando il dente, se sollecitato, si muove anche in senso verticale. Il dentista saprà restituirti denti saldi e potrai mettere da parte anche l’ansia che, spesso, accompagna questa situazione.

 

 

 

Tante le possibili cause

 

Il parodonto è la struttura di sostegno del dente. Quando si infiamma e le gengive iniziano a sanguinare e a dolere significa che la parodontite ha preso il sopravvento. Questa patologia del cavo orale non va sottovalutata perché, se trascurata e non risolta per tempo, può sfociare nella ben più grave piorrea, che conduce alla perdita dei denti. La parodontite può dipendere da una cattiva igiene orale, dall’eccessiva assunzione di alimenti zuccherini o dal fumo. Tutte situazioni che, specie se associate fra loro, favoriscono la proliferazione dei batteri.

Gravidanza, menopausa, scompensi ormonali di vario tipo e pillola anticoncezionale rientrano in blocco fra le altre possibili cause della parodontite. In ultimo anche un trauma può minare la stabilità dei denti ma in questo caso, una volta ristabilita la solidità del supporto dentale, il problema è risolto.

 

 

 

Come restituire stabiiltà

 

Il trattamento elettivo per la parodontite è il curettage. Questa tecnicapermette di levigare e di ripulire perfettamente le radici dentali, liberandole dalla placca e dai batteri, restituendo una buona ossigenazione al parodonto. L’intervento richiede solo l’anestesia locale e non causa alcun dolore anche nelle ore successive all’operazione. La sua efficacia è elevata e i denti che si muovono rimangono solo un brutto ricordo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie . Il non consenso porta al non corretto funzionamento di questo sito web. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi