Protesi-Dentalcoop-SanDona

Protesi fissa su impianto: una soluzione semplice per fissare definitivamente la tua dentiera

  • 4/5
  • 2 ratings
2 ratingsX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 100% 0%

 

A causa svariate patologie o per il semplice avanzare dell’età, può essere necessario indossare una dentiera, che dal punto di vista prettamente tecnico viene definita protesi mobile.

 

Si tratta di una soluzione molto diffusa tra anziani e non, ma, come risaputo, presenta una serie di problematiche che possono influenzare la normale quotidianità. Innanzitutto, bisogna tenere in considerazione che si tratta, pur sempre, di un corpo estraneo, fissato alla bocca con dei particolari collanti atossici e non permanentemente.

 

Questo fatto può agire da irritante per le gengive, in quanto se non opportunamente fissata può effettuare uno sfregamento sulla pelle della persona, causando irritazioni. I fattori psicologici di abituarsi alla protesi, alla sua igiene ed all’uso quotidiano sono altri elementi da tenere in considerazione, ai quali non tutti i pazienti riescono ad abituarsi con velocità.

 

Dunque, la soluzione quale può essere? È stato detto che il problema principale delle dentiere è che esse non sono perfettamente integrate con il corpo dell’individuo.

 

Per fortuna, però, la tecnologia applicata all’odontoiatria è riuscita a superare questo limite, creando le protesi fisse su impianto.

 

L’impianto dentale è una pratica sempre più comune ed apprezzata, che consiste nell’inserire chirurgicamente al posto della radice dei denti delle viti in titanio, che, in un certo lasso di tempo, si integrano perfettamente con l’osso sovrastante; alla vite (impianto) viene poi fissata la dentiera di cui il paziente dispone, che resta saldamente ancorata alla gengiva.

 

La dentiera sarà ancora rimovibile ma, per farlo, necessiterà di una procedura più complessa che eliminerà il timore di perdere la protesi in maniera accidentale.

 

Con questo sistema si superano tutti i fastidiosi limiti determinati dall’indossare una dentiera, riottenendo un sorriso perfetto in ogni istante.

 

Nonostante l’apparente complessità, in realtà si tratta di un intervento in effetti molto semplice, eseguito in anestesia locale, dal decorso rapido.

 

Oltretutto, si tratta di un intervento che, con le dovute peculiarità valutate dall’odontoiatra, può essere effettuato a tutte le età, e che determina il benessere non solo estetico, ma anche psicologico del paziente, permettendo non solo di sfoggiare un bellissimo sorriso, ma anche di poter mangiare senza più preoccupazioni.